Come lavorare alberi e siepi per un giardino piccolo

Cosa c’è di più bello se non sedersi nel proprio giardino a riposare dopo una lunga giornata impegnativa, specialmente se a rendere più piacevole quel momento di riposo è l’area verde, la pace e la natura di un giardino che seppur piccolo però estremamente carino e decorato in modo creativo.

Forse invece il tuo giardino è ancora in fase di lavorazione, e cerchi il modo giusto per decorarlo senza renderlo troppo pieno, per non rendere un risultato finale di ingombro inutile in uno spazio che poteva essere utilizzato meglio. Se fai parte della seconda categoria allora questo è il posto giusto! Vediamo dei consigli utili, minimal e creativi su come decorare un piccolo giardino nel modo migliore.

Decora la natura con la natura!

Ebbene si, il modo migliore per decorare il tuo piccolo spazio verde è quello di aggiungerci altro verde, come ad esempio alberi o siepi, i quali non passano mai di moda e sono un classico piccolo dettaglio che attira sempre l’attenzione delle persone e in alcuni casi le lascia addirittura a bocca aperta.

Inoltre gli alberi e le siepi si uniranno perfettamente all’area circostante, offrendo come risultato un ambiente unico e omogeneo, senza essere di ingombro.

Qual’è l’albero o la siepe più adatta al tuo giardino?

Non c’è un albero o una siepe adatta al tuo giardino, lo scegli tu! In base a forma e colore o tipo di albero, che sia un albero di fiori o di frutta, puoi scegliere quello che ti aggrada di più, o magari quello che si addica di più alla tua personalità.

Potresti ingaggiare qualcuno, o farlo da solo se ne sei capace, a ritagliare le foglie e i rami di un albero di qualche forma particolare, per esprimere la tua creatività, così magari se hai uno spazio parecchio limitato, e puoi permetterti un unico albero in giardino non dovrai rinunciare a stupire gli altri o te stesso. 😉
Con le siepi inoltre si può fare anche di più, che ti servano come divisore o come decorazione, la tua creatività non avrà limiti e potrai esprimere la tua fantasia in vari modi.

Come puoi decorare il tuo giardino con un albero o siepe?

Se hai un giardino particolarmente piccolo potresti scegliere di posizionare alcuni piccoli alberelli dai rami sottili e delicati, in alcune locazioni perfettamente studiate, in modo tale che quell’alberello non sembri buttato li a caso. Oppure puoi scegliere di usare un unico grande albero maestoso piazzato al centro del giardino come soggetto principale dell’area circostante, oppure ancora potresti scegliere di metterlo in un angolino, in modo che renda la sua presenza ma non troppo.

Con il passare dei secoli alberi e siepi sono diventati un classico per i giardini, specialmente quando sono ritagliati di qualche forma particolare, ad esempio potresti creare delle piccole siepi a forma sferica che decorino tutto il percorso lungo un vialetto, oppure mettere delle grandi siepi sferiche intorno o accanto ad un albero. Con le siepi potresti provare a creare un percorso stile labirinto o semplicemente ritagliarlo a forma di animale, floreale o a spirale, oppure ancora potresti creare una siepe ad anello all’interno del quale mettere un alberello particolarmente carino per metterlo in risalto.

Sapevi che alle siepi viene data anche la forma lettere? E tu, ci hai mai provato ad aggiungere qualche lettera o parola significativa nel tuo giardino? Di consigli da dare per decorare un piccolo giardino con alberi siepi ve ne sono infiniti, per ogni persona e gusto, non c’è nessun limite se non creatività e rifiuto della monotonia!

Dunque cosa aspetti ancora, alzati e vai a decorare il tuo giardino, rendendo la tua piccola zona comfort simile ad un vasto giardino imperiale, decorato con maestosi alberelli o siepi di decoro, dalle forme più particolari posizionati nelle locazioni più adatte che possano mettere in risalto il tuo bel giardino, nonostante esso sia piccolo.